Scuola calcio elite FIGC
US Montebello Parma
telefono
US Montebello Parma
email
Scuola calcio elite FIGC

 

 

federazioni

 

GIOVANISSIMI 2002 - 1 TORNEO PULITALIA SALA BAGANZA CAMPO COMUNALE FEDERICI

 

 

CONDIVIDI:

 

UNA SQUADRA METEOROPATICA

SABATO 14                                                                                   MONTEBELLO – SALA BAGANZA 2-1 (1-0)

SABATO 14                                                                                   MONTEBELLO - CUS LE FOLGORI 0-2 (0-0)

DOMENICA 15                                                                           MONTEBELLO - NEW SORBOLO-MEZZANI 1-1 (1-0)

DOMENICA 15                      SEMIFINALE                            MONTEBELLO – CUS LE FOLGORI 3-1 (3-1)

DOMENICA 15                      FINALE                                       MONTEBELLO – NEW SORBOLO MEZZANI 1-0 (1-0)

 

Nel week end del 14 e 15 maggio 2016 la Montebello 2002 ha disputato a Sala Baganza il 1º torneo PulItalia, con un invito “guadagnato” all’ultimo momento alla ricerca di una partita da disputare nel fine settimana per non fare passare troppo tempo dall’ultima amichevole di sabato 7 maggio alla partita del 17 maggio al torneo di Carignano contro il Sala Baganza.

Il titolo dell’articolo riassume negli aspetti positivi e negativi quello che è stato il week end sportivo: al sabato la squadra non ha giocato sui suoi soliti livelli incappando in una sconfitta in una giornata caratterizzata dal maltempo, alla domenica mattina con tempo variabile ha conseguito un pareggio, e nel pomeriggio caratterizzato da un caldo sole si è ritrovata vincendo la semifinale contro il Cus Le Folgori (riscattando immediatamente la sconfitta del giorno precedente) e la finale contro il New Sorbolo Mezzani.

Hanno affrontato questo impegnativo torneo (5 partite da 40 minuti l’una in circa 30 ore) i ragazzi della rosa (Lucani, Bergonzi, Iemmi, Montanari, Ferrari, Artoni, Casotti, Tosi, Barazzoni, Battilocchi, Rosi, Montacchini, Sechi, Angelini, ed il rientrante Rizzi, fuori da 4 settimane per infortunio) ai quali si è aggiunto Nacho Rosati che ha già esordito con noi nel torneo di Carignano e alla domenica i 4 ragazzi della squadra 2003 Fontanesi, Nouvenne, Folchini ed Accardo che avevano già giocato con noi contro la rappresentativa e nell’ultima partita di campionato contro il San Lazzaro Farnesiana.

Da segnalare un evento raro, al quale purtroppo non ho potuto assistere personalmente, assente per la prima volta nell’anno ad una partita ufficiale: dopo più di 2 anni (l’ultima segnatura risale alla Winter Cup a 7 disputata al campo del Team Crociati) ha segnato Giovanni, mio figlio, sugli sviluppi da calcio d’angolo realizzando il goal decisivo nella prima partita contro il Sala Baganza; la beffa però non è stata totale perché grazie al tempismo di Andrea Rizzi, anch’egli fotografo durante il torneo, sono riuscito ad avere un fotogramma colto nel momento in cui Giovanni colpiva la palla indirizzandola sull’angolo opposto. Grazie Andrea almeno ho potuto vedere la dinamica dell’azione.

Nella prima giornata la squadra ha affrontato i rivali storici del Sala Baganza (avversari anche il successivo martedì 17 nella ormai classica sfida al torneo di Carignano che ci consegnato due anni fa la prima importante vittoria dopo una rocambolesca finale vinta per 3-2 ai supplementari grazie ad un goal di Montacchini) passando in vantaggio grazie ad un goal del rientrante Rizzi, subendo il pareggio in chiusura di primo tempo, raggiungendo la vittoria nel secondo tempo grazie al goal decisivo sopra descritto.

Nella seconda partita di giornata è arrivata una sconfitta maturata nel secondo tempo, dopo alcune opportunità avute nel primo tempo, con un Cus Le Folgori bravo a capitalizzare le occasioni create e a punire una squadra apparsa, a detta dei presenti, un po’ sottotono anche dal punto di vista agonistico.

La domenica mattina si è disputata la terza partita del girone eliminatorio nella quale è stato affrontato il New Sorbolo Mezzani conseguendo un pareggio maturato dopo l’iniziale vantaggio del primo tempo con Angelini controbilanciato dal pareggio della squadra avversaria nel secondo tempo.

Terzi alla fine del girone la Montebello 2002 affronta in semifinale il Cus Le Folgori secondo nel girone con la possibilità di riscattare immediatamente il passo falso del giorno precedente; occasione subito sfruttata dalla squadra che, dopo un inizio timoroso, prende in mano le redini dell’incontro e con un micidiale 1-2-3 realizzato nello spazio di 5 minuti con le reti di Rizzi e la doppietta di Angelini mette al sicuro il risultato, nonostante il Cus Le Folgori riesca alla fine del primo tempo ad accorciare le distanze con Gargioni; il secondo tempo, per la stanchezza che comincia ad affiorare ed il caldo inaspettato, non offre grandi emozioni con la Montebello che controlla agevolmente l’incontro e merita l’ingresso in finale dove affronta il New Sorbolo Mezzani, unica squadra imbattuta del torneo, a sua volta vincitore sul Sala Baganza.

Alle 19 inizia la finalissima ed il New Sorbolo Mezzani parte bene cercando di sorprendere la Montebello ma un’ottima parata di Bergonzi evita il vantaggio ospite; scampato il pericolo la squadra sale in cattedra e concretizza la superiorità con Rizzi e purtroppo non sfrutta adeguatamente almeno altre 3 importanti palle goal, chiudendo il primo tempo con il minimo vantaggio che però sarà mantenuto sino alla fine, lasciando agli ospiti poco spazio ed anzi non sfruttando ancora 2 importanti contropiede.

Al termine della partita i ragazzi, con una corsa liberatoria, vanno a ringraziare i genitori e conseguono il primo successo della stagione in un torneo; un week end contrastante ma che alla fine ha riportato in evidenza le caratteristiche più importanti della nostra squadra.

Da segnalare infine il premio attribuito a Jordan Angelini quale miglior giocatore del torneo, risultato anche capocannoniere della squadra con 3 goal insieme a Giulio Rizzi.

E adesso ci tuffiamo negli atri 2 tornei, in particolare nello Scirea nel quale dovremmo (il condizionale è d’obbligo dopo le prime 2 giornate rinviate) esordire venerdì 20 maggio alle ore 20,15 contro il Mercury con ulteriori 2 rinforzi in qualità di prestiti i 2 attaccanti del New Sorbolo Mezzani Filippo Ricco’ e Mohammed El Ghazzouli.

 

 

 

SPONSOR

 

IMMOBILIARE PUNTO ZERO

ELECTROSERVICE

BUCCI S.P.A.

CASABELLA COSTRUZIONI s.n.c.

DM SERVICE S.R.L.

INTESA SAN PAOLO S.P.A.

Audiomedica Centro Acustico Parma

capagio

Massimo Meli

Medi Saluser Centro Medico Diagnostico

PuliService

SCANDICAR

AITEC

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI

Questo sito utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento,
accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.