Scuola calcio elite FIGC
US Montebello Parma
telefono
US Montebello Parma
email
Scuola calcio elite FIGC

 

 

federazioni

 

PULCINI 2007 - MONTEBELLO -M.T. 1960

 

pulcini-2007-montebello-m-t-1960

 

CONDIVIDI:

 

Finalmente si ricomincia con il vero calcio…. calcio a SETTE (ricordiamo che per ogni partita si disputano 3 tempi da 15 minuti), il sorteggio non è stato particolarmente favorevole e il girone si presenta subito alquanto ostico, i Leoni se la dovranno vedere rispettivamente con: Colorno, Lemignano, Pardigna, Langhiranese, Monticelli, Juventus Club.
Ma veniamo alla prima partita di campionato con il Monticelli, smaltita l’euforia per le vittorie nelle amichevoli disputate.....ora si fa sul serio e agli ordini dei mister  Sandro e Bonny i Leoni sono  scesi in  campo  con il  classico schieramento 3 -2 -1 (Brui, Musiari, Metti, Maggiali,Bianchi, Iuliani, Caselli,Ferrari, Maglione, La Placa, Ronzoni, Solari,Trentin).
Via … solito inizio scoppiettante, i Leoni prendono subito in mano il pallino del gioco e il Monticelli è costretto a chiudersi a riccio e provare qualche inutile ripartenza. Ottime iniziative di Jeck (lasciato libero di spostarsi su tutto il fronte d’attacco veramente devastante e bellissima RABONA (ma il mister Sandro lo richiama subito all’ordine "cos’è quel lavoro li Jeck gioca la palla, gioca  con i compagni". Sandro hai ragione ma rimane comunque un bel gesto atletico). Nonostante le numerose incursioni dei nostri Leoni il risultato sembra non sbloccarsi fino a pochi minuti dalla fine del primo tempo quando il Maggia dopo varie incursioni sulla fascia colpisce il palo e sulla ribattuta il nuovo acquisto Eric (la “formica atomica”, ottima velocità buon controllo di palla e senso della posizione) insacca alle spalle di un portiere attonito.... Piccolo break per ricaricarsi e fare qualche aggiustamento tattico (soprattutto in vista di un campionato lungo e difficile è giusto provare tutti i ragazzi e tenerli sempre pronti) …...via si riparte, cambiano gli attori ma non il gioco, la palla è sempre in possesso dei Leoni, e questa volta sono i cross del Maglia, i dribling di La Placa, i recuperi di Mich a centrocampo ma niente il Monticelli è chiuso e non vuole scoprirsi neppure una punizione del Musio che con la sua immancabile freddezza e tranquillità prova a sorprendere il portiere ma la palla sorvola di poco la traversa, peccato!!! Da sottolineare le solite incursioni del Maglia (oggi incontenibile) i duelli rusticani del Musio che per qualche minuto ha fatto letteralmente a sportellate con il suo marcatore e nonostante differenza d’età e di stazza sembrava dire "senti io sono un Leone lascia stare e stammi alla larga", solita sicurezza tra i pali di Richi che ha sempre trovato i giusti tempi nelle uscite spaventando letteralmente gli avversari (prima o poi riuscirò a sentirti gridare mia? …  lascia?….quando succederà gelato pagato promesso!!) ma torniamo alla partita dove negli ultimi 5 minuti del secondo tempo il Ferro sale in cattedra e servito ottimamente da Cesare, Jeck, Maglia segna la sua prima tripletta stagionale. Nel terzo tempo, le cose non cambiano, i Leoni dimostrano ancora una volta che chiunque entri in campo è pronto, carico e soprattutto attento alle disposizioni tattiche dei mister. In questi ultimi 15 minuti da menzionare il goal di Lollo che dai 15 metri fa partire un fendente imparabile, il goal di Jeck su ottima triangolazione con il Maglia, la serpentina di La Placa (oggi attento e concentrato ....  bentornato tra i Leoni !!!) scarta ben tre avversari e costringe il portiere in angolo, il tiro al volo del Filo fuori di poco su cross dai 20 metri del Maggia ed infine l’insuperabile Brando “The Wall” che come al solito non ha concesso nulla agli avversari.
Facciamo chiarezza  Montebello vince tutti i tre tempi contro il Monticelli con i seguenti risultati: 1-0  3-0  2-0 e si aggiudica la vittoria finale ..... insomma possiamo dirlo anche oggi .....MAI STATA STORIA!
Nonostante il risultato e il bel gioco espresso dobbiamo ammettere che oggi i Leoni sono sembrati a tratti lenti e macchinosi (sicuramente sta incidendo la preparazione svolta durante il ritiro in quel di Lagrimone) quindi sotto con gli allenamenti sabato ci aspetta una partita dura ….. sicuramente la più sentita della stagione, sabato si gioca contro la Juventus Club!!!.
 
M .M.

 

 

 

SPONSOR

 

IMMOBILIARE PUNTO ZERO

ELECTROSERVICE

BUCCI S.P.A.

CASABELLA COSTRUZIONI s.n.c.

DM SERVICE S.R.L.

INTESA SAN PAOLO S.P.A.

Audiomedica Centro Acustico Parma

capagio

Massimo Meli

Medi Saluser Centro Medico Diagnostico

PuliService

SCANDICAR

AITEC

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI

Questo sito utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento,
accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.