Scuola calcio elite FIGC
US Montebello Parma
telefono
US Montebello Parma
email
Scuola calcio elite FIGC

 

 

federazioni

 

PICCARDO TRAVERSETOLO - MONTEBELLO 2002 1-6

 

piccardo-traversetolo-montebello-2002-1-6

 

CONDIVIDI:

 

La Montebello 2002 continua la sua striscia vincente, ed espugna il campo di Traversetolo, squadra che da tempo non veniva affrontata sia in campionato che in tornei.

Partita gestita, controllata per tutti i 70 minuti, con un primo tempo chiuso in vantaggio per 1-0, nel quale i ragazzi hanno giocato con una determinazione agonistica un po’annacquata, mentre nel secondo tempo, dopo i “rimproveri” di mister Battilocchi, hanno recepito le raccomandazioni ed in 11 minuti hanno chiuso la partita portandosi sul 4-0, per chiudere definitivamente sul 6-1 con la squadra avversaria che ha terminato la partita in 9 giocatori per le 2 espulsioni comminate dall’arbitro.

La nostra squadra saluta l’arrivo di un nuovo ragazzo Aniello Panelli, centrocampista avanzato, che si è aggregato in settimana ed ha esordito nel secondo tempo disputando una buona gara; a questo punto la rosa può dirsi completata ed è formata da 17 ragazzi.

La Montebello 2002 in maglia e pantaloncini neri inizia la partita con la seguente formazione: 1 Iannone; 2 Casotti; 3 De Pasquale; 4 Tosi; 5 Iemmi (capitano); 6 Montanari; 7 Battilocchi Mattia (vice capitano); 8 Rosati Donelli; 9 Sechi; 10 Barazzoni; 11 Montacchini. A disposizione: 12 Lucani; 13 Ferrari; 14 Meli; 15 Panelli; 16 Nouvenne; 17 Gramostini. Allenatore Max Battilocchi.

La squadra parte subito determinata e dopo aver sprecato un’occasione al 6º si porta in vantaggio al 10º con il tap-in vincente di Sechi appostato sul secondo palo sul calcio d’angolo battuto da Barazzoni.

La squadra è padrona del campo ma non dimostra quella determinazione agonistica necessaria per chiudere la partita, che rimane ferma sul 1-0 nonostante altre importanti occasioni non sfruttate da Montacchini, Sechi e Rosati, e rischia di subire il pareggio dei padroni di casa nell’unico tiro subito alla fine del primo tempo su una punizione dal limite dell’area.

Negli spogliatoi mister Battillocchi si fa sentire ed il rientro in campo mette in mostra le caratteristiche migliori della squadra, che in pochi minuti raddoppia al 2º con Barazzoni, che poi colpisce una traversa al 4º con un gran tiro di destro (lui mancino puro), triplica al 5º con Battilocchi bravo a ribattere in rete la respinta del portiere sulla forte punizione calciata da Barazzoni, che completa 10 minuti super battendo un perfetto calcio d’angolo sul quale si avventa ancora Battilocchi che all’11 porta il risultato sul 4-0.

In questo lasso di tempo Gramostini è subentrato a De Pasquale e Panelli e Ferrari a Tosi e Casotti, entra anche Lucani al posto di Iannone e non è fortunato perché il Traversetolo accorcia le distanze al 12º con un bel tiro da 30 metri che si infila sotto la traversa.

Entra in campo anche Nouvenne al posto di Montacchini, La squadra continua a spingere altre occasioni a disposizione non sfruttate per imprecisione fino a che non arriva al 25º la doppietta di Sechi che infila il portiere avversario con un bel diagonale; la squadra avversaria rimane in nove per due espulsioni in rapida successione, la partita lentamente si spegne (anche oggi c’era un gran caldo) nonostante altre occasioni avute da quasi tutti i giocatori ad esclusione dei difensori ma Gramostini trova la sesta rete nei minuti di recupero assaporando la gioia del goal.

 

 

 

Nella terza giornata hanno vinto l’Arsenal contro il Sorbolo per 3-0, la Casalese per 2-1 contro il Paradigna ed il Monticelli Teme 1960 contro il Montanara per 1-0 mentre ha riposato il Cus Parma Le Folgori; nel recupero di martedì 27 settembre 2016 la Casalese ha battuto agevolmente il Montanara (notizie dal campo ci davano 5-0 e la partita non era ancora finita).

Sabato prossimo 1 ottobre 2016 alle ore 14,30 quarta partita di campionato in casa contro il Monticelli Terme 1960, partita dalle forte emozioni per Nacho Rosati Donelli, che affronterà gli ex compagni con i quali ha giocato per diverse stagioni, una partita da affrontare con la concentrazione e la voglia dimostrate nel secondo tempo, ricordando che nulla è scontato ma bisogna sempre cercare di migliorare nell’amalgama di squadra e sforzarsi di cercare sempre soluzioni di gioco rispetto ad azioni individuali.

Dopo 3 giornate la Montebello 2002 conduce la classifica a punteggio pieno (9 punti), seguita dalla Casalese con 7 punti e dall’accoppiata Arsenal e Cus Le Folgor (quest’ultima con 1 partita in meno) con 6 punti.

 

 

 

SPONSOR

 

IMMOBILIARE PUNTO ZERO

ELECTROSERVICE

BUCCI S.P.A.

CASABELLA COSTRUZIONI s.n.c.

DM SERVICE S.R.L.

INTESA SAN PAOLO S.P.A.

Audiomedica Centro Acustico Parma

capagio

Massimo Meli

Medi Saluser Centro Medico Diagnostico

PuliService

SCANDICAR

AITEC

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI

Questo sito utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento,
accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.