Scuola calcio elite FIGC
US Montebello Parma
telefono
US Montebello Parma
email
Scuola calcio elite FIGC

 

 

federazioni

 

VIGOR CARPANETO 1922 MONTEBELLO 0-2

 

vigor-carpaneto-1922-montebello-0-2

 

CONDIVIDI:

 

Terza giornata di campionato e seconda vittoria esterna conseguita sul campo di Carpaneto Piacentino, (squadra già affrontata lo scorso campionato, ma che quest’anno con alcuni innesti ha conseguito la partecipazione alla fase regionale) al termine di una partita controllata sempre dalla nostra squadra, ma che si è risolta definitivamente con il secondo goal solo nei minuti finali.
A testimonianza dell’equilibrio del girone, le altre 2 capolista insieme a noi hanno rimediato entrambe una sconfitta, che ci permette di mantenere la testa della classifica in solitudine, ma già da domenica ci sarà una sfida importante contro il Gotico Garibaldina, squadra anch’essa conosciuta nello scorso campionato, che ieri ha battuto il Reggio Calcio in casa (precedente co-capolista) e nella prima giornata aveva battuto l’Inter Club in trasferta (noi abbiamo pareggiato) e perso in casa contro l’Arcetana (altra co-capolista ieri sconfitta in casa dal Fraore per 2-0).
Prima di commentare la partita lasciatemi ricordare che questa iniziativa di commentare le partite dei nostri ragazzi compie 1 anno, il primo articolo è stato predisposto in occasione della prima partita del girone di ritorno disputata a Salsomaggiore il 31 gennaio 2016 contro la locale compagine e terminata 4-3  a nostro favore. Un anno di ricordi tante partite disputate e commentate con l’augurio che un giorno gli articoli possano essere riletti dai protagonisti per ricordare i bei momenti trascorsi insieme.
La partita di ieri ha visto l’affermazione dei nostri ragazzi per 2-0 al termine di una partita nella quale la squadra ha sempre controllato gli avversari, che si sono resi pericolosi solo su una punizione e nei minuti di recupero del secondo tempo quando Lucani ha compiuto una bella parata, per il resto, pur non disputando una delle migliori prestazioni, le occasioni sono state a nostro favore ma non le abbiamo concretizzate lasciando il risultato in bilico sino al 32º della ripresa.
La Montebello 2002 in tenuta completamente nera inizia la partita agli ordini dell’arbitro Acamovic  della sezione di Piacenza con la seguente formazione: 1 Lucani; 2 Casotti; 3 Montacchini; 4 Gramostini; 5 Iemmi (capitano); 6 Montanari; 7 Battilocchi Mattia; 8 Rosati Donelli; 9 Sechi; 10 Barazzoni; 11 Attafi. A disposizione: 12 Iannone; 13 Ferrari;  15 Panelli; 16 De Pasquale; 17 Manghi. Allenatore Max Battilocchi.
La Montebello affronta la partita priva del suo regista Tosi, colpito in settimana da una forma influenzale, sostituito a centrocampo da Gramostini in una posizione per lui inconsueta, partita affrontata fino a che è rimasto in campo con impegno e sacrificio.
Pronti via e Montacchini non sfrutta al meglio di testa un bel cross di Barazzoni, due minuti dopo viene anticipato di poco dal portiere avversario uscito fuori area su lancio di Gramostini, al 6º Attafi calcia debolmente e centralmente, la squadra ha sempre l’iniziativa ed arriva al goal al 16º con Sechi, ma lo stesso non viene convalidato per fuorigioco, al 18º conclusione di Barazzoni parata dal portiere.
Al 25º ottimo lancio ancora per Montacchini che viene affrontato dal portiere avversario appena dopo la tre quarti campo in modo falloso, ci potrebbe stare anche l’espulsione ma l’arbitro decide per la sola ammonizione, dalla conseguente punizione non scaturisce nulla, si arriva al 33º quando ancora Montacchini calcio un pallonetto distante dai pali.
Si chiude il primo tempo con una supremazia sterile e con la consapevolezza che bisogna fare meglio.

Inizia il secondo tempo e la squadra passa subito in vantaggio al 2º con Barazzoni che con un potente e preciso sinistro infila la palla all’angolino battendo l’incolpevole portiere locale.
Al 4º prima sostituzione con Ferrari che subentra a Rosati Donelli, al 9º bel cross di Barazzoni che viene incocciato di testa in anticipo da Battilocchi, con palla distante dai pali, all’11º De Pasquale subentra a Gramostini, la partita nel frattempo diventa un po’ più frammentata, causa anche alcuni interventi piuttosto decisi dei locali che al 18º portano all’espulsione del n. 3 locale ammonito per un fallo su Battilocchi e poi espulso per proteste.
Esordio nel campionato regionale per Pascal Manghi, arrivato dall’Arsenal (ufficialmente aveva già esordito nella Winter Cup) che ha sostituito Montacchini, bella azione di Sechi che serve Attafi che non sfrutta al meglio il passaggio, locali che non sfruttano al meglio una punizione, e finalmente al 32º arriva il raddoppio del capocannoniere Sechi, che liberatosi dell’avversario entra in area e di sinistro infila il portiere.
Poco prima Panelli aveva sostituito Iemmi e nel terzo minuto di recupero si registra l’unica occasione per i locali ma Lucani respinge la conclusione del 9 locale.
Termina la partita, risultato giusto, i ragazzi con il mister festeggiano la vittoria ed al rientro negli spogliatoi apprendono i risultati delle altre partite che li portano solitari in testa alla classifica.
La terza giornata di campionato ha  visto le vittorie del Tricolore Reggio in trasferta sull’Inter Club per 2-0, della Gotico Garibaldina in casa contro il Reggio Calcio per 2-0 e del Fraore in trasferta per 2-0 contro l’Arcetana, quindi tutte le 4 partite terminate con l’identico punteggio di 2-0.
Dopo 3 giornate di campionato la Montebello è al comando con 7 punti, davanti al Gotico Garibaldina a 6 punti, al Tricolore Reggio a 5 punti, Reggio Calcio, Fraore ed Arcetana a 4 punti, chiudono la classifica Inter Club e Vigor Carpaneto ad 1 punto.
Prossima partita domenica 5 febbraio 2017 ore 10,30 sul campo di casa di Piazzale Maestri contro la compagine del Gotico Garibaldina, che ci riporta alla mente negli aspetti positivi e negativi l’indimenticabile partita di ritorno dello scorso campionato, consiglio di rileggere l’articolo (sito Montebello partita del 21 febbraio 2016) per evitare di ripetere gli errori alla luce del fatto che la formazione piacentina si è evidentemente rinforzata vincendo il proprio girone come un rullo compressore, per cui ragazzi impegno e concentrazione negli allenamenti settimanali per affrontare al meglio questa importante sfida.

 

 

 

SPONSOR

 

IMMOBILIARE PUNTO ZERO

ELECTROSERVICE

BUCCI S.P.A.

CASABELLA COSTRUZIONI s.n.c.

DM SERVICE S.R.L.

INTESA SAN PAOLO S.P.A.

Audiomedica Centro Acustico Parma

capagio

Massimo Meli

Medi Saluser Centro Medico Diagnostico

PuliService

SCANDICAR

AITEC

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI

Questo sito utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento,
accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.