Scuola calcio elite FIGC
US Montebello Parma
telefono
US Montebello Parma
email
Scuola calcio elite FIGC

 

 

federazioni

 

MONTEBELLO 2002 FRAORE 2-1

 

montebello-2002-fraore-2-1

 

CONDIVIDI:

 

E’ iniziato il girone di ritorno, e dopo la cocente sconfitta di domenica scorsa ci attendeva il Fraore, una delle squadre più attrezzate reduce dalla vittoria sul Gotico Garibaldina, che voleva riscattare la sconfitta subita nella partita di andata per 1-0.
Per i ragazzi partita delicata ma facendo propri i consigli rivolti loro nel precedente articolo hanno disputato una grande partita al termine della quale hanno riportato una vittoria per 2-1 (la prima nella fase regionale sul nostro campo), costringendo il Fraore alla seconda sconfitta negli scontri diretti, giocando con applicazione, determinazione, spirito di squadra, che ha permesso loro di ribaltare lo svantaggio iniziale.
La partita si è decisa nel primo tempo grazie ad una doppietta di Barazzoni (spettacolare il secondo goal), ma il secondo tempo è stato ugualmente combattuto sino alla fine ed entrambe le squadre hanno avuto occasioni per variare il risultato.
Dopo i primi 10 minuti di studio il Fraore trova il vantaggio al 13º, ma pronta arriva la risposta dei montebellini che 2 minuti dopo pareggiano il conto con un rigore trasformato da Barazzoni ed al 24º passano in vantaggio grazie ad una pregevole azione concretizzata da Barazzoni che ha spedito in goal con uno spettacolare tiro di destro al volo, lui mancino puro, il perfetto cross di Sechi.
La Montebello 2002 in maglia bianca e pantaloncini neri inizia la partita agli ordini dell’arbitro Trabelsi  della sezione di Parma con la seguente formazione: 1 Lucani; 2 Rosati Donelli; 3 Ferrari; 4 Tosi; 5 Iemmi (capitano); 6 Montanari; 7 Battilocchi Mattia; 8 Attafi; 9 Sechi; 10 Barazzoni; 11 Montacchini. A disposizione: 12 Iannone; 13 Casotti; 15 Meli; 16 De Pasquale; 17 Panelli; 18 Gramostini. Allenatore Max Battilocchi.
Inizia la partita e le 2 squadre si controllano a vicenda giocando prevalentemente a centrocampo nei primi dieci minuti, al 12º si registra il primo tiro del Fraore, che il minuto successivo si porta in vantaggio con il centravanti Mambriani che imbeccato da un compagno, anticipa Lucani nell’area piccola; forti proteste dei nostri ragazzi con l’arbitro che non avrebbe visto un evidente fallo dell’attaccante sul nostro portiere.
La reazione dei montebellini non si fa attendere e due minuti dopo l’arbitro concede un rigore per un atterramento a centro area di Attafi; questa volta è il Fraore a protestare contestando il fallo, Barazzoni rimane glaciale e trasforma il penalty spiazzando il portiere.
I nostri ragazzi prendono coraggio ed al 19º si registra una punizione calciata, senza esito, da Sechi che diventa protagonista cinque minuti dopo quando ricevuta palla sulla fascia destra a seguito di una punizione si libera del diretto avversario e mette al centro un cross perfetto sul quale si avventa Barazzoni che con un gran tiro al volo di destro (incredibile!) batte per la seconda volta il portiere del Fraore.
Applausi dei nostri sostenitori a scena aperta, come direbbe Pizzul, TUTTO MOLTO BELLO!!
Si chiude il primo tempo con un altro tiro di Attafi, nel secondo al 3º Casotti subentra a Tosi ed al 5º si registra un bel colpo di testa di Rosati Donelli, la partita, come nel primo tempo risulta equilibrata, al 13º nuova occasione per la Montebello con Casotti che sugli sviluppi da rimessa laterale impegna il portiere avversario.
Poco per volta il Fraore accelera per recuperare il risultato, si registrano le ammonizioni di Sechi al 19º e di Battilocchi al 24º che verrà sostituito da Gramostini; tra il 25º ed il 27º 2 grosse opportunità per gli ospiti prima con un colpo di testa di Pezziga di poco alto sulla traversa e poi con Beqiri  con una pregevole semirovesciata al volo che termina anch’essa di poco alta sopra sulla traversa.
La Montebello, scampato il pericolo, si rifa insidiosa ed al 34º il diagonale di Gramostini termina di poco a lato, negli ultimi minuti il risultato non cambia ed al triplice fischio di chiusura è gioia allo stato puro ed i ragazzi corrono verso i propri tifosi per condividere con loro la vittoria che riscatta immediatamente la sconfitta della settimana precedente.
Dopo un febbraio difficile una grande meritata vittoria ottenuta con un grande spirito di squadra, con prestazioni eccellenti di tutti i protagonisti, perfetta preparazione a livello tattico della partita da parte dei mister, puntuale esecuzione delle direttive da parte dei ragazzi, bravi tutti.
La ottava giornata di campionato ha  visto le vittorie del  Gotico Garibaldina sull’Inter Club per 1-0, del Reggio Calcio con l’Arcetana per 2-0 e del Tricolore Reggiana sul   Vigor Carpaneto per 2-0.
Dopo 8 giornate di campionato guida la classifica il Reggio Calcio con 19 punti, seguito da Gotico Garibaldina con 16 punti, Montebello e Fraore con 13 punti, Arcetana 11 punti, Tricolore Reggiana 9 punti, Inter Club 5 punti, chiude la classifica il Vigor Carpaneto 1922  con 4 punti.
Prossima partita, seconda del girone di ritorno,  domenica 12 marzo 2017 ore 10,30 sul campo di via Grenoble contro l’Inter Club, per cercare di confermare il risultato e la prestazione di oggi contro una squadra ostica, a dispetto dell’attuale posizione di classifica.

 

 

 

SPONSOR

 

IMMOBILIARE PUNTO ZERO

ELECTROSERVICE

BUCCI S.P.A.

CASABELLA COSTRUZIONI s.n.c.

DM SERVICE S.R.L.

INTESA SAN PAOLO S.P.A.

Audiomedica Centro Acustico Parma

capagio

Massimo Meli

Medi Saluser Centro Medico Diagnostico

PuliService

SCANDICAR

AITEC

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI

Questo sito utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento,
accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.