Scuola calcio elite FIGC
US Montebello Parma
telefono
US Montebello Parma
email
Scuola calcio elite FIGC

 

 

federazioni

 

ALLIEVI MONTEBELLO 2002- VIADANA 9-1

 

allievi-montebello-2002-viadana-9-1

 

CONDIVIDI:

 

Domenica 17 settembre 2017 ore 10,30 campo di P.le Maestri  arriva l’atteso inizio della nuova stagione agonistica che vede i ragazzi della Montebello 2002 impegnati nel campionato allievi interprovinciali fascia B, inseriti nel girone E gestito dalla F.I.G.C. di Reggio Emilia comprendente le seguenti squadre: Progetto Intesa, Sanmartinese. Rubierese, Luzzara, Fabbrico, Virtus Mandrio, Invicta Gavasseto, Casalese, Viadana, Paradigna ed Audace.

In una giornata ideale con il terreno bagnato dalle piogge della settimana, Il primo ostacolo da affrontare è il Viadana, del quale non si hanno notizie (unico precedente torneo di Carignano 2015-2016 con una squillante vittoria per 7-0) e quindi da affrontare con tutte le cautele del caso per evitare amare sorprese.

Agli ordini dell’arbitro Marc Clery Essongue della sezione di Parma la Montebello 2002 con la nuova maglia bianca e pantaloncini neri inizia la partita con la seguente formazione: 1 Lucani; 2 Rosati Donelli; 3 Montacchini; 4 Tosi (vice capitano); 5 Caramaschi; 6 Attafi; 7 Battilocchi (capitano); 8 Vighi; 9 Sechi; 10 Barazzoni; 11 Angelini; 12 Iannone; 13 Casotti; 14 Panelli; 15 Montanari; 16 Iemmi. Allenatore Max Battilocchi. In panchina con Max, Marco mentre Cesare è il guardalinee.

I ragazzi partono a spron battuto con belle triangolazioni e prendono possesso della metà campo avversaria costringendo i viadanesi da subito alla difesa. La prima occasione capita dopo 4 minuti ad Angelini che pregevolmente servito da Sechi si fa parare il tiro dal portiere, disattenzione dei nostri che permettono al Viadana di avere un’occasione importante sventata con tempismo da Lucani che riesce ad ipnotizzare l’attaccante avversario, altra occasione per Sechi al 14º con bella parata del portiere avversario, Barazzoni e Vighi ci provano dalla distanza fino al 19º quando l’arbitro decreta un calcio di rigore per fallo di mano (braccio largo) di un difensore su traversone di Barazzoni, trasformato in modo impeccabile da Sechi, primo marcatore ufficiale della nuova stagione.

La squadra spinge sull’acceleratore e tre minuti dopo arriva il raddoppio di Angelini ottimamente servito da Barazzoni, continua il dominio dei bianchi che, dopo altre opportunità, si portano sul 3-0 al 35º con Sechi che, sfruttando una verticalizzazione di Angelini, batte con un preciso pallonetto il portiere, realizzando la sua personale doppietta. Prima della fine del tempo (da quest’anno si gioca 40 minuti per tempo) ammonito Attafi per fallo di gioco ed occasione per il Viadana sempre a seguito di un errato disimpegno.

Dopo il rientro in campo la Montebello consolida subito il risultato al 5º con Caramaschi (in goal anche lui all’esordio) sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Barazzoni, il Viadana reagisce ed accorcia le distanze all’8º con il numero 11 e nei successivi 5 minuti si procura altre 2 opportunità (1 tiro fuori di poco, ed un’altra bella uscita di Lucani), al 13º Casotti subentra ad Attafi, al 14º Angelini viene ammonito per fallo volontario di mano a centrocampo, al 17º tiro molto preciso ed angolato di Vighi che sfortunatamente colpisce il palo, ma un minuto dopo Angelini realizza la sua personale doppietta con un tap-in in spaccata sul cross teso di Barazzoni.

Fa  il suo esordio stagionale Panelli che sostituisce Angelini, la squadra non si ferma ed al 20º trova il meritato goal Barazzoni che fulmina l’incolpevole portiere rivierasco, al 21º va in goal lo stesso Panelli che sfrutta un lancio millimetrico per infilare per la settima volta il portiere avversario.

Iannone subentra a Lucani, anche gli avversari procedono con le sostituzioni, ammonito Sechi per proteste ed al 24º doppietta anche per Barazzoni che ribadisce in rete la respinta del portiere su tiro a botta sicura di Vighi, che un minuto dopo spreca una ghiotta occasione per il 9-1.

La squadra insiste anche nei minuti finali ed alla terza discesa consecutiva sulla fascia sinistra Montacchini dopo aver superato 2 avversari viene atterrato in area, l’arbitro concede il sacrosanto rigore che viene trasformato da Vighi (anche lui in goal all’esordio) per il definitivo 9-1.

La prima partita è andata e con essa l’emozione del debutto, la squadra ha disputato una buona partita evidenziando buone trame di gioco cercate sino alla fine, che andranno confermate nelle prossime partite e contro avversari più consistenti.

 Nella prima giornata hanno vinto anche la Sanmartinese fuori casa per 7-0 contro l’Invicta Gavasseto, la Casalese contro l’Audace per 4-2, il Progetto Intesa sul campo del Paradigna per 2-1,  il Luzzara 1-0 contro il Fabbrico, mentre è finita in pareggio 2-2 la sfida Virtus Mandrio e Rubierese.

Domenica  prossima 24 settembre 2017 alle ore 10,30 si svolgerà sul campo Fognano 1 il derby contro l’Audace, partita sempre molto sentita e stimolante con la squadra del Corpus Domini (campione provinciale 2016/2017) che vorrà immediatamente riscattare il passo falso accusato a Casalmaggiore, per cui ragazzi vi aspetta  una settimana nella quale allenarsi con impegno massimo in modo da confermare nel gioco e nel risultato la bella prestazione odierna.

 

 

 

SPONSOR

 

IMMOBILIARE PUNTO ZERO

ELECTROSERVICE

BUCCI S.P.A.

CASABELLA COSTRUZIONI s.n.c.

DM SERVICE S.R.L.

INTESA SAN PAOLO S.P.A.

Audiomedica Centro Acustico Parma

capagio

Massimo Meli

Medi Saluser Centro Medico Diagnostico

PuliService

SCANDICAR

AITEC

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI

Questo sito utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento,
accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.