Scuola calcio elite FIGC
US Montebello Parma
telefono
US Montebello Parma
email
Scuola calcio elite FIGC

 

 

federazioni

 

Giovanissimi 2002 Montebello - Spes Borgotrebbia

 

giovanissimi-2002-montebello-spes-borgotrebbia

 

CONDIVIDI:

 

Su un campo in buone condizioni ma appesantito dalla pioggia caduta nella notte i Giovanissimi 2002, privi del loro capitano Tommaso Iemmi che ha dato forfait dopo essere arrivato al campo, hanno affrontato lo Spes Borgotrebbia, fanalino di coda del campionato giunto a Parma decimato dalle assenze che lo ha costretto ad inserire in formazione 6 giocatori dell’annata 2003.

La partita non è mai stata in discussione ma i ragazzi hanno sempre cercato di sviluppare per tutti i 70 minuti nel miglior modo possibile le indicazioni di gioco ricevute da Mister Battilocchi.

La Montebello 2002 in maglia bianca e pantaloncini neri, inizia la partita agli ordini dell’arbitro Gianpaolo della sezione di Reggio Emilia, con la seguente formazione: 1 Lucani; 2 Rosi; 3 Artoni; 4 Tosi (vice capitano); 5 Casotti; 6 Montanari; 7 Battilocchi Mattia (capitano); 8 Montacchini; 9 Rizzi; 10 Barazzoni; 11 Sechi. A Disposizione: 12 Bergonzi; 14 Angelini; 15 Meli. Allenatore Max Battilocchi.

Dopo i primi 10 minuti di studio, nei quali va segnalata la parte alta della traversa colpita da Rizzi, la Montebello segna il primo goal della giornata all’11º con Rizzi che insacca colpendo di testa/spalla su calcio d’angolo battuto da Barazzoni; al 16º ed al 20º arriva la doppietta di Montacchini che insacca il primo goal al volo su imbeccata di Rizzi ed il secondo goal con un bel diagonale dopo essersi liberato dell’avversario su lancio di Rizzi, al 24º ed al 27º tocca a Sechi siglare la doppietta con il primo goal su assist di Montanari durante azione di calcio d’angolo ed il secondo su spizzata di testa di Rizzi con controllo di petto e tiro di destro! ad incrociare. Chiude le marcature del primo tempo Barazzoni al 34º che trasforma in modo magistrale una punizione dalla distanza.

La ripresa si apre con la tripletta di Sechi che sfrutta gli sviluppi di un calcio d’angolo mentre al 5º si registrano le prime 2 sostituzioni di Lucani con Bergonzi e di Sechi con Angelini; a tal proposito si segnala il rientro di Angelini dopo un periodo di inattività per infortunio che non sfrutta un’occasione per bagnare il rientro con un goal dopo 10 secondi, si rifarà comunque nel corso della partita realizzando una tripletta.

AL 10º arriva l’ottava rete con Artoni che di coscia sfrutta la respinta del portiere su colpo di testa di Montanari a seguito di calcio d’angolo, arriva la tripletta anche per Montacchini che al 12º, quasi in fotocopia, ripete il gesto del primo goal da lui segnato sempre su assist di Rizzi, al 16º segue il primo di Angelini (che nel frattempo aveva colpito anche una traversa) che al volo concretizza il preciso cross di Barazzoni. Nel frattempo si registra la terza sostituzione con Meli (anche lui rientrante ed al debutto nell’anno solare 2016) che subentra a Casotti.

Gli ospiti precedentemente resisi pericolosi in contropiede, ma l’ottima uscita bassa di Bergonzi ha evitato il peggio (provocando però una contusione al setto nasale al nostro portiere, appena rientrato la scorsa settimana a Salso dopo un infortunio alla spalla, rimasto in campo nonostante il forte dolore), realizzano il goal al 17º grazie alla punizione trasformata dal numero 10 Prospiti, giocatore tecnicamente dotato che già all’andata aveva disputato una buona partita.

Passa solo un minuto ed al 18º arriva il secondo goal di Artoni, che sfrutta il lancio millimetrico di Barazzoni e con un pallonetto anticipa e scavalca il portiere in uscita, al 20º doppietta di Angelini che sfrutta un lancio di Rizzi, al 21º arriva la terza tripletta della giornata segnata da Artoni che corregge in rete un tiro dopo un’azione personale di Rizzi, al 23º arriva la doppietta per Rizzi (assist-man della giornata che ne qualifica la prestazione) che trasforma in goal l’assist ricevuto da Artoni.

Al 26º arriva il goal anche per Mattia Battilocchi che calcia di destro all’angolino dal limite dell’area, mentre al 28º gli ospiti portano a 2 le marcature ancora con Prospiti che sfrutta abilmente un contropiede, ma Angelini nell’azione successiva al 29º realizza la quarta tripletta della giornata sfruttando un lancio dell’altro assist-man di giornata Barazzoni.

Prima del fischio finale al 36º arriva la 17ª rete e la seconda doppietta di giornata realizzata da Mattia Battilocchi che ripete l’azione di Artoni anticipando e scavalcando in uscita il portiere dello Spes Borgotrebbia.

La Montebello 2002 rimane in terza posizione a 39 punti, ad un solo punto dal San Giuseppe (40) vincitore per 5-0 sul Salsomaggiore, e a 4 punti (43) dalla capolista Piacenza vittoriosa per 3-0 in trasferta sulla Borgonovese.

Prossima partita anticipata, su richiesta degli avversari, a sabato 13 febbraio 2016 ore 16 (da confermare) a Busseto contro l’ostico Junior Pallavicino che segue in classifica la Montebello 2002 con 30 punti.

 

 

 

SPONSOR

 

IMMOBILIARE PUNTO ZERO

ELECTROSERVICE

BUCCI S.P.A.

CASABELLA COSTRUZIONI s.n.c.

DM SERVICE S.R.L.

INTESA SAN PAOLO S.P.A.

Audiomedica Centro Acustico Parma

capagio

Massimo Meli

Medi Saluser Centro Medico Diagnostico

PuliService

SCANDICAR

AITEC

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI

Questo sito utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento,
accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.