Scuola calcio ufficiale Parma Calcio Scuola calcio elite FIGC
US Montebello Parma
telefono
US Montebello Parma
email
Scuola calcio ufficiale Parma Calcio Scuola calcio elite FIGC
!

Il 5 per mille alla Montebello

Ricordiamo a tutti i nostri sostenitori che, qualora lo ritenessero opportuno, potranno anche quest’anno inserire il codice fiscale della Montebello 00935640342 nello spazio destinato al sostegno alle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal CONI a norma di legge che svolgono una rilevante attività di interesse sociale nel quadro "Scelta per la destinazione del 5 per mille dell’Irpef" del 730 o del modello Unico Persone Fisiche.

 

 

federazioni

 

Montebello 2002 - Paradigna 4-0

 

montebello-2002-paradigna-4-0

 

CONDIVIDI:

 

Amici di Monte Channel ben ritrovati. Dopo 1 mese di sosta forzata causa meteo riprende oggi in un campionato completamente stravolto dal punto di vista organizzativo il cammino della Monte alla Bombonera contro il Paradigna. Marzo poi vedrà i nostri impegnati a Fabbrico, prima del gran finale di aprile dove nelle 6 partite del girone di ritorno che rimarranno da disputare ci si giocherà l’accesso ai 2 posti utili per accedere alla fase finale di questo elettrizzante campionato. E allora non resta che segnalarvi che Faraone ha deciso, speriamo solo per quest’anno di appendere gli scarpini al chiodo (peccato davvero perché in questo tour de force sarebbe tornato utilissimo), che Montanari sconterà la seconda giornata di squalifica e che il capitano Battilocchi non si è allenato per tutta la settimana e quindi probabilmente non farà parte dell’11 iniziale che, però con un Gramostini in più nel motore, dovrà affrontare questo Paradigna che, a dispetto della splendida prova offerta dai nostri all’andata, tenterà, nelle identiche situazioni di gioco, ovvero su un campo al limite della praticabilità per la nevicata e le piogge cadute nei giorni scorsi e anche per quella di oggi prevista, dicevo tenteranno di arginare la superiorità tecnica della Monte con una gara attendista e di sacrificio. E allora, tutti noi tifosi Monte su con gli ombrelli e spingiamo la squadra bianconera ad una nuova convincente vittoria: forza ragazzi!!!

 

Agli ordini dell’arbitro Jerome Renaud Nguemou Dimo della sezione di Parma la Montebello 2002 in completa tenuta rossa inizia la partita con la seguente formazione: 1 Lucani; 2 Rosati Donelli; 3 Gramostini; 4 Tosi (vice capitano); 5 Caramaschi; 6 Attafi; 7 Battilocchi (capitano); 8 Vighi; 9 Sechi; 10 Barazzoni; 11 Angelini; 12 Iannone; 13 Oppici; 14 Casotti; 15 Montacchini. Allenatore Max Battilocchi. In panchina con Max, Marco mentre Cesare è il guardalinee.

Alle 10.28 inizia Monte-Paradigna                                                                              

Pronti via e azione fulminante di Angelini che si invola mette la palla al centro dove Vighi arriva in ritardo per il tap-in

Quinto e sempre 0-0

Replica del Paradigna con il numero 7 ma Lucani sventa in uscita

Grande azione di Angelini che fa tutto bene ma poi tira alto sopra la traversa.

Gramostini al 17º  porta in vantaggio la Monte ribadendo in rete una punizione di Sechi dal limite: Monte 1 Paradigna 0

Calcio d’angolo Paradigna al 20º  e nulla di fatto e poi Angelini fallisce il raddoppio a tu per tu con il portiere

Grande colpo di testa di Rosati Donelli da angolo ma il portiere para

Mezz’ora di gioco e sempre 1-0

Tiro del numero 11 del Paradigna al 33º ma il tiro va alto

Peccato Barazzoni che fallisce di poco il 2-0 al 39º

E finisce 1-0 ti primo tempo dopo 2 minuti di recupero. Da segnalare ancora l’ammonizione comminata a Sechi per proteste. A dopo per un secondo tempo tutto da vivere con un Paradigna che ci crede e non molla e una Monte che proverà da subito a chiudere il match su un campo che sta sempre più diventando pesante per l’acqua che sta diventando sempre più insistente

 

Inizia il secondo tempo

Al primo del secondo tempo prima Battilocchi e poi Rosati Donelli tirano in porta ma il portiere si salva due volte

Calcio d’angolo Paradigna ma nulla di fatto

Fuorigioco di Sechi in ripartenza al 10º

Sechi fallisce il 2-0 tirando fuori da buona posizione

Infortunio di Gramostini al 13º che riesce a riprendere

Cosa fallisce Angelini: un tap-in su fuga di Sechi. Il campo pesantissimo influisce sul suo tiro

20º e sempre 1-0

Punizione pericolosa per il Paradigna ma nulla di fatto

Noooo ancora Angelini non riesce a segnare ma ci riesce Barazzoni al 25º  che usufruisce di un passaggio di Sechi e così Monte 2 Paradigna 0

Esce Lucani ed entra Iannone mentre Montacchini rileva Tosi al 25º

Anche Vighi fallisce il 3-0 a ti per tu con il portiere

Angelini al 30º porta il goal della sicurezza alla Monte con un gran tiro che piega le mani al portiere del Paradigna. Monte 3 Paradigna 0

Bella parata di Iannone su tiro da distanza ravvicinata del numero 11 del Paradigna

Entra Oppici al posto di Angelini

Ammonito Battilocchi per fallo a metà campo

Cosa salva Caramaschi: sulla linea di porta a Iannone battuto ribatte un goal già fatto

Sechi trafigge per la quarta volta il Paradigna 4-0 dopo che Rosati Donelli aveva fallito un goal incredibile

Altra bella parata di Iannone su conclusione della squadra avversaria

Palo di Sechi all’ultimo minuto e finisce 4-0 dopo 2 minuti di recupero

 

E allora venendo a chiudere dalla Bombonera il collegamento ( altro che Sky e Premium...) possiamo dire: “bene la prima“. Sì perché non era una vittoria scontata e perché c’è voluta tutta la caparbietà di questa squadra per mandare a casa battuto un Paradigna, che non avrà mostrato il furore agonistico dell’Audace nell’altro derby cittadino, ma che fino al 65ª è stato in partita prima di cedere di schianto dopo il goal liberatorio di Barazzoni del 2-0.

Ora quindi la squadra si dovrà allenare bene, in quest’altra problematica, dal punto di vista meteorologico, settimana che ci porterà allo scontro con un’altra squadra temibile, il Fabbrico. Ma come è giusto che sia ora godiamoci i 3 punti ampiamente meritati di oggi  e aspettiamo fiduciosi che i misters ed i ragazzi preparino bene e concentrati la trasferta reggiana di domenica prossima. Forza Monte!!!

 

Nella nona giornata di ritorno (in realtà la quinta giocata)  hanno vinto anche  il Progetto Intesa in trasferta per 5-1 contro l’Invicta Gavasseto, la Sammartinese 2-1 contro l’Audace, il Fabbrico 5-0 sul campo della Virtus Mandrio, il Viadana 2-1 sul campo della Rubierese, mentre è finita in pareggio 1-1 la sfida tra Casalese e Luzzara.

Sono state disputate 4 partite il 18 febbraio (quinta di ritorno) nelle quali si sono registrate le vittorie del Progetto Intesa per 4-0 in trasferta sul campo di Viadana, della Sammartinese sul Paradigna 1-0, mentre sono terminati 1-1 gli incontri Virtus Mandrio-Luzzara e Audace-Fabbrico.

Dopo 16 giornate guida la classifica il Progetto Intesa con 41 punti, seguito dalla Sammartinese con 39, dalla Montebello con 37, Casalese 28, Fabbrico 24, Audace 22, Luzzara 20, Paradigna 19, Viadana 13, Virtus Mandrio 12, Rubierese 10, Invicta Gavasseto 0.

Montebello, Casalese, Rubierese ed Invicta Gavasseto 1 partita in meno.

 

Domenica  prossima 25 marzo 2018 alle ore 10,30 (attenzione al passaggio all’ora legale) è prevista la partita contro il Fabbrico squadra molto ostica che ci ha impegnato all’andata (non tragga in inganno il risultato finale, il primo tempo era finito 0-0)  che attualmente occupa la quinta posizione in classifica con 24 punti. Il Fabbrico ha subito l’ultima sconfitta alla Bombonera il 12 novembre 2017, disputando successivamente 8 partite con 5 vittorie e 3 pareggi, dati sufficienti per affrontare la settimana di allenamenti con il massimo impegno per una partita davvero molto insidiosa, che abbiamo l’obbligo di vincere per la serrata lotta con Progetto Intesa e Sammartinese.

 

 

 

 

SPONSOR

 

INTESA SAN PAOLO S.P.A.

Audiomedica Centro Acustico Parma

Poliambulatorio Dalla Rosa Prati

capagio

Massimo Meli

PuliService

SCANDICAR

AITEC

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI

Questo sito utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento,
accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.