Scuola calcio elite FIGC
US Montebello Parma
telefono
US Montebello Parma
email
Scuola calcio elite FIGC

 

 

federazioni

 

JUNIOR PALLAVICINO MONTEBELLO 2002

 

junior-pallavicino-montebello-2002

 

CONDIVIDI:

 

Su un campo in buone condizioni nonostante la pioggia del giorno precedente i Giovanissimi 2002 erano attesi sul campo di Busseto da un importante banco di prova, ospiti dello Junior Pallavicino 4º in classifica ed unica squadra al momento ad aver inchiodato sul pareggio la capolista Piacenza, superato a pieni voti al termine di un’ottima prestazione corale che non ha lasciato scampo alla formazione locale.

La partita è stata sempre condotta dalla nostra squadra nei primi 20-25 minuti con una supremazia sterile ed in svantaggio di un goal subito dopo 5 minuti, mentre successivamente la squadra non ha concesso nulla alla squadra di casa, in particolare il secondo tempo è stato giocato su buoni livelli di gioco e se il divario non è stato più ampio il merito va ascritto al portiere Parenti, sicuramente un giocatore da tener in considerazione per il futuro, ed alla imprecisione sotto porta, aspetto che in futuro deve essere limitato per evitare sofferenze inutili.

La Montebello 2002 in tenuta completamente nera, inizia la partita agli ordini dell’arbitro Colombini della sezione di Piacenza (lo stesso di 2 settimane fa a Salsomaggiore), con la seguente formazione: 1 Lucani; 2 Casotti; 3 Artoni; 4 Tosi; 5 Iemmi (capitano); 6 Montanari; 7 Battilocchi Mattia (vice capitano); 8 Montacchini; 9 Rizzi; 10 Barazzoni; 11 Sechi. A Disposizione: 12 Bergonzi; 13 Rosi; 14 Meli; 15 Angelini. Allenatore Max Battilocchi.

Dopo le schermaglie iniziali lo Junior Pallavicino approfittando di una palla persa a metà campo dai nostri ragazzi organizza un contropiede con la coppia Marangon­-Chiesa (qualcuno sostiene in leggero fuorigioco) con quest’ultimo molto bravo a superare in uscita Lucani. I ragazzi pur mantenendo il possesso della palla e del gioco non riescono a creare opportunità sino al 20º quando si registra un tiro alto di Rizzi, a cui ne segue un altro di Sechi; nel frattempo lo Junior Pallavicino attendista è sempre pungente con la coppia del goal e Lucani salva con una bella uscita su Marangon abile a sfruttare un pallone ricevuto sul filo del fuorigioco.

Al 31º arriva il goal del meritato pareggio con Rizzi, che sfruttando un lancio di Casotti, abilmente difende il pallone dall’avversario e girandosi infila di piatto sull’angolo opposto; la squadra continua ad attaccare ed al 34º il portiere dello Junior Pallavicino compie una prodezza difficile da vedere anche ad alti livelli e con un balzo prodigioso impedisce il raddoppio a Rizzi, per cui il primo tempo si conclude in parità 1-1. Complimenti veri a Parenti arrivati a fine partita dallo staff e dai supporters della Montebello.

Nella ripresa Angelini subentra dall’inizio a Montacchini e dopo un’occasione non sfruttata dalla squadra, Angelini con una bella azione personale si invola verso l’area avversaria dopo aver superato il diretto marcatore e sull’uscita del portiere lo supera ma purtroppo la palla si stampa sul palo. La Montebello è padrona del campo ma la supremazia non trova riscontro nel risultato fino al 16º. Barazzoni il minuto prima colpisce una clamorosa traversa piena con il suo sinistro e sugli sviluppi di un calcio d’angolo doppia traversa (proprio così forse la seconda con Rizzi era entrata) dentro l’area piccola e finalmente Casotti (al secondo goal importante nel girone di ritorno) trova la lucidità per mettere il pallone in rete.

Al 19º Bergonzi (con mascherina per i postumi dell’infortunio di domenica) sostituisce Lucani tra i pali, la squadra continua nel suo gioco e a sprecare opportunità la più importante con Artoni, e dopo la sostituzione al 25º di Sechi a cui subentra Rosi, la squadra mette al sicuro il risultato al 30º con Rizzi che sfruttando un assist di Artoni sigla la sua personale doppietta più che meritata tenendo conto che Giulio è entrato in campo con un trauma distorsivo ad un dito della mano causa infortunio nell’allenamento della sera precedente.

Negli ultimi minuti Meli sostituisce Tosi e la squadra conclude la partita tra la soddisfazione di tutti i suoi supporters di cui riportiamo alcune considerazioni: “Oggi grande prestazione dei nostri ragazzi molte occasioni non sfruttate ma nel secondo tempo Pallavicino alle corde non ha mai superato la metà campo grande gioco tante palle goal complimenti ancora alla nostra truppa la 4ª forza del campionato battuta in casa loro poteva solo essere una vittoria con più goal di scarto ma va bene così li teniamo per le prossime. Forza Monte non molliamo mai” – “Gran prova, bravi molto i ragazzi oggi!.. davvero tutti!” – “Siamo sulla strada giusta” – “E il sogno continua…” -

La Montebello 2002 sale momentaneamente in seconda posizione a 42 punti in quanto il San Giuseppe non ha disputato la partita con il Cus Le Folgori causa maltempo (fermo a 40), e a 4 punti (46) dalla capolista Piacenza vincitrice a fatica per 2-1 in casa contro il San Lazzaro Farnesiana.

Prossima partita domenica 21 febbraio 2016 ore 10,30 in casa campo di Via De Gasperi contro il Gotico Garibaldina.

 

 

 

SPONSOR

 

IMMOBILIARE PUNTO ZERO

ELECTROSERVICE

BUCCI S.P.A.

CASABELLA COSTRUZIONI s.n.c.

DM SERVICE S.R.L.

INTESA SAN PAOLO S.P.A.

Audiomedica Centro Acustico Parma

capagio

Massimo Meli

Medi Saluser Centro Medico Diagnostico

PuliService

SCANDICAR

AITEC

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI

Questo sito utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento,
accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.